Con il termine sanitaria si vuole raggruppare tanti oggetti e materiali che vengono impiegati per migliorare il benessere della persona.

Possiamo parlare per aree di interesse dove comunque l'ascolto del bisogno è prioritario per dare un consiglio preciso e risolutivo del problema evidenziato.

 

 

Elettromedicali

Sono apparecchi che vengono utilizzati per dare una misura di ciò che stiamo indagando.

Il Termometro è uno strumento che permette di conoscere se la temperatura corporea è alterata.

Le sue alterazioni sono dovute a molteplici cause ma è necessario tenerla sotto controllo perchè il nostro encefalo potrebbe risentire danni. Inoltre la febbre è un sintomo che deve essere considerato dal medico per avere una diagnosi precisa per cui basare la terapia per risolvere la patologia.

Apparecchi per terapia inalatoria.  Sono apparecchi che permettono di nebulizzare il farmaco portandolo alle strutture respiratorie. Infatti se vi è insufficiente ossigenazione dei polmoni dovuta a patologie polmonari o da quelle delle vie aeree siamo in presenza di sintomi di ipossia, cioè una diminuzione di concentrazione e quindi di disponibilità di ossigeno a livello di cellule.

Ciò si riflette con una diminuita capacità di lavoro muscolare e dell'attività cerebrale che degenera passando da stanchezza, astemia, cefalea, sintomi celebrali con spasmi e convulsioni, fino al coma profondo e alla morte.

Gli apparecchi per terapia inalatoria convertono i farmaci in soluzione in aereosol per inalazione: la scelta della macchina nebulizzatrice dipende dalla viscosità della soluzione.

Apparecchi:

  • a membrana;
  • a pistone;
  • a ultrasuoni;

Una volta scelto il tipo di apparecchio bisogna impostarlo per ottenere particelle del diametro desiderato:

  • 1-5 micron per le vie aeree;
  • 1-2 micron per gli alveoli;

Apparecchi per la misurazione della pressione.  Il controllo della pressione arteriosa è fondamentale per il mantenimento della salute. Infatti l'ipertensione provoca effetti sul cuore a causa del maggior carico di lavoro e sul micro circolo che può dare origine a delle emorragie soprattutto nel distretto celebrale, renale e retinico.

In base a ciò si sceglie il tipo di apparecchiatura di misurazione della pressione sanguigna: quelli da tavola o da polso e all'interno di ogni singola categoria, quelli che misurano la pressione in salita  o in discesa e soprattutto in base al tipo di utente che impiegherà l'elettromedicale.

 

Dispositivi medici

Un dispositivo medico è uno strumento utilizzato in medicina per finalità diagnostiche e/o terapeutiche. Spesso sono oggetto di specifica disciplina normativa, che può variare da paese a paese. Tra essi le aree che si possono focalizzare sono le seguenti.

Medicazione.  Tutto ciò che serve per aiutare a ripristinare una cute sana.

La pelle infatti delimita ciò che ci appartiene e ciò che non appartiene.

Una lesione dovuta a :

  • ferite;
  • decubito;
  • incontinenza urinaria o fecale deve guarire in fretta e possibilmente non lasciando cicatrici;

 

Consiglio

Il consiglio del farmacista spazierà tra:

  • compresse;
  • garze;
  • bende;
  • cotone;
  • schizzetti;
  • docce vaginali;
  • borse ghiaccio;
  • borse per l'acqua calda;
  • cerotti;
  • ausilio per l'incontinenza fecale e urinaria (traverse, pannoloni rettangolari, pannoloni mutandina);

Prodotti domiciliari per l'autonomia.  Prodotti domiciliari per l'autonomia di una persona avente una disabilità genetica o acquisita dopo una malattia (ictus, alzheimer, maculopatia, cardiopatia ecc...):

  • forbici con ritorno automatico;
  • abbottonatore;
  • tira cerniera;
  • bastone multiuso per vestirsi;
  • infila calza. calzettoni, collant;
  • apri barattolo;
  • posate pieghevoli;
  • ausili per la deambulazione;
  • ausili per il riposo (letto, poltrona, sedia);

Apparecchiature ortopediche.  Apparecchiature volte a migliorare una piccola patologia a carico dell'apparato muscolo-schelettrico,dovuti a traumi subiti durante l'attività lavorativa, durante quella sportiva, durante lavori domestici.

Tra esse ricordiamo:

  • collare cervicale;
  • cinture lombali semplici
  • cosciali;
  • ginocchiere;
  • cavigliere

Prodotti in lana.  Per migliorare la micro circolazione sanguigna che si riflette nel conseguire un abbassamento del dolore dovuto alla contrazione muscolare seguita ad un brusco raffreddamento o un movimento rapido.

Tra essi si ricordano:

  • copri spalle;
  • cinture lombali;
  • polsini;
  • ginocchiere;
  • cavigliere;

Prodotti in cotone elasticizzato.  Per permettere un certo grado di movimento ma contenendo la parte traumatizzata.

  • cinture lombali;
  • bracciale per epicondilite;
  • polsini;
  • ginocchiere;
  • cavigliere.

 

I nostri marchi:

logo omronlogo gibaud